Spider-Man, Mission Impossible, Doctor Strange... Nuovi film in ritardo a causa del coronavirus

Spider-Man, Mission Impossible, Doctor Strange… Nuovi film in ritardo a causa del coronavirus

Il sequel di Spider-Man
Far from home è uno dei film che la Sony ha ritardato. Foto Sony Pictures

Se stavate aspettando con ansia l’uscita di Doctor Strange 2, il sequel di Spider-Man: Far from home, o Mission impossible 7, dovrai essere paziente ancora per un po’.. Dall’inizio della pandemia di coronavirus, il rinvio delle date di uscita dei film è stato una costante.

Dopo la Sony, è ora il turno della Marvel di posticipare l’uscita dei suoi film. Lo studio americano aveva già annunciato il rinvio di Black Widow e The Eternals all’inizio di aprile e ha appena annunciato il rinvio della terza parte delle avventure di Spider-Man con Tom Holland, riporta Allociné. L’uscita del film è ora prevista per il 5 novembre 2021 negli Stati Uniti (invece del 16 luglio 2021).

Anche altri blockbuster sono stati rimandati. Il sequel di Spider-Man: New Generation, il film d’animazione premiato con l’Oscar, è stato spostato dall’8 aprile 2022 al 7 ottobre 2022 negli Stati Uniti. Doctor Strange 2, già rimandato dall’estate 2021 a novembre 2021 è stato nuovamente rimandato. Dovrebbe uscire il 25 marzo 2022 negli Stati Uniti.

Nessuno studio è risparmiato

Anche lo studio Paramount non è stato risparmiato dalla crisi. Ha annunciato che i prossimi due film di Mission Impossible, con Tom Cruise, saranno ritardati. Rispettivamente previsti per il 23 luglio 2021 e il 5 agosto 2022 negli Stati Uniti, Mission Impossible 7 e 8 sono ora attesi il 19 novembre 2021 e il 4 novembre 2022, riporta Variety.

La produzione di Mission Impossible 7 è stata interrotta alla fine di febbraio. Tom Cruise doveva girare alcune scene a Venezia, in Italia, quando è scoppiata la pandemia. Anche altri film, come l’animato Patrol, sono stati rimandati.

L’unico a venirne fuori è il prossimo film di Thor, Thor: Love and Thunder, il cui rilascio è stato anticipato di una settimana, all’11 febbraio 2022.

Dall’inizio della pandemia, molti film sono stati rimandatie questo indipendentemente da quello che fanno gli studi di produzione. Ghostbusters, James Bond: Dying Can Wait, Mulan, Rocks… sono alcuni degli altri blockbuster che dovranno aspettare per uscire nei cinema.